Dal 23 al 30 settembre 2017, su iniziativa della Commissione Europea per lo Sport, si svolgerà in tutta Europa la Settimana Europea dello Sport. L'iniziativa intende promuovere lo sport e l’attività fisica rivolgendosi a tutti, indipendentemente dall’età o la forma fisica. Si attueranno strategie con un’attenzione particolare sulle iniziative dal basso, che dovranno ispirare gli europei (#BEACTIVE) ad essere attivi con regolarità per tutto l’anno e creare opportunità nella vita di ogni giorno delle persone per fare maggiore attività fisica. La Settimana avrà come centro Bruxelles, e in tutta Europa si terranno migliaia di eventi fino alla fine del mese. Per questa occasione il Presidente Nazionale del CONI Giovanni Malagò, su richiesta del Ministro per lo Sport Luca Lotti, ha chiesto a tutti i CONI Regionali di organizzare, nella giornata di sabato 30 settembre, nei capoluoghi di Regione, una manifestazione promozionale dello Sport.

Il CONI Campania ha subito aderito con entusiasmo all’iniziativa e, d’accordo con Luigi de Magistris, Sindaco di Napoli, e con l’Assessore allo Sport Ciro Borriello, si è deciso di organizzare un Villaggio Globale dello Sport sul Lungomare Caracciolo.

Le attività previste nel Villaggio dello Sport sono: Minitennis, Atletica, Ciclismo, Giochi Tradizionali di Strada, Dama, Psicomotricita?, Flag Football, Hockey su Prato, Tennistavolo, Pallamano, Judo, Karate, Taekwondo, Minibasket, Scherma, Pallavolo,Step, Braccio di Ferro, Tiro a Segno, Pugilato Educativo, Vela, Canottaggio, Beach Tennis, Beach Volley, Pompieropoli.

Sarà anche presente un gazebo dell’ARU (Agenzia Regionali Universiadi) per dare informative sulle Universiadi di Napoli 2019.

fonte: CONI Campania