Si è svolta questa mattina la presentazione di Napoli 2019 alla “Lounge Fit – Sport e Salute’ presso gli Internazionali d’Italia di tennis al Foro Italico di Roma. Presenti il Presidente della Regione Campania Vincezo De Luca, il Commissario Straordinario Napoli 2019 Gianluca Basile, il sottosegretario Giancarlo Giorgetti,  il presidente della Federazione Italiana Tennis Angelo Binaghi e il Presidente del CUSI Lorenzo Lentini.

“Il nostro è stato un atto di follia e coraggio, ma anche di fiducia nelle nostre forze e la possibilità di dimostrare che c’è un altro sud oltre a quello del pulcinellismo: il sud del rigore, che accetta la sfida dell’efficienza e vi si misura – ha dichiarato Vinceno De Luca che poi ha aggiunto – Completeremo tutto con assoluto rigore e senza porcherie.  Ringrazio Giorgetti per il contributo straordinario che ci ha dato per far decollare questo evento: un anno fa eravamo un po’ impantanati, ma in Giorgetti abbiamo trovato un interlocutore attento e sintonizzato con l’orientamento della Regione Campania: chi investe decide e va avanti”.

Gli fa eco il Commissario Basile: “Ora tutti vogliono venire a Napoli. Abbiamo dovuto chiudere le iscrizioni. Ci saranno 128 Paesi partecipanti e 9000 atleti. Abbiamo lavorato su più fronti – ha sottolineato – non solo sul fronte dell’ organizzazione dell’ evento sportivo, ma anche per rimettere a nuovo impianti importanti per Napoli, come il San Paolo, ma anche nel resto della Regione, grazie all’ investimento da 270 milioni della Regione Campania. Abbiamo fatto un piccolo miracolo”.