REGOLAMENTO SUL LAVORO DEI FOTOGRAFI

DISPOSIZIONI GENERALI

I fotografi saranno accreditati per la categoria Ep, che darà accesso al Main Press Centre, alle zone dedicate ai media all’interno delle sedi di gara che fanno parte di Napoli 2019 (incluse le postazioni per fotografi indossando l’apposita pettorina), all’Universiade Park, e alla Sala Interviste situata all’interno dell’Universiade Village.

Scattare fotografie a fini professionali all’interno delle sedi dell’Universiade Estiva 2019 sarà permesso soltanto ai fotografi muniti del tesserino d’accredito richiesto così come dell’attrezzatura professionale necessaria, e unicamente nelle aree specificatamente previste.

IMPORTANTE! I fotografi sono autorizzati a scattare solo fotografie fisse. Le registrazioni video o audio da qualsiasi dispositivo, inclusi i cellulari, sono vietate.

Prima dell’inizio dell’Universiade Estiva 2019, tutti i fotografi devono aver letto e firmato il Regolamento sul lavoro dei rappresentanti dei media durante la Trentesima Universiade Estiva Napoli 2019. Prima di aver firmato questo documento, i fotografi non potranno scattare fotografie all’interno delle sedi dell’Universiade Estiva 2019.

 

ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEI FOTOGRAFI

BRIEFING PER I FOTOGRAFI

Prima dell’inizio dei Giochi Studenteschi, per i fotografi verrà organizzato un briefing. Durante questo briefing verranno fornite tutte le informazioni riguardanti le possibilità di scattare fotografie all’interno delle sedi e i fotografi avranno l’occasione di fare domande riguardanti il loro lavoro durante le gare.

La presenza a questo briefing è obbligatoria per tutti i fotografi accreditati. Il briefing si terrà al Main Press Centre. L’orario verrà trasmesso in seguito.

 

GRUPPI DI FOTOGRAFI

IMPORTANTE! I Fotografi accreditati saranno divisi in due gruppi:

Gruppo A: un pool di fotografi per l’Universiade Estiva 2019. Il pool include fotografi provenienti dal Consiglio Direttivo, dalla FISU, agenzie fotografiche internazionali e federali, rappresentanti NUSF.

 

Gruppo B: altri fotografi accreditati per I Giochi Studenteschi

 

Pettorine Fotografi

La pettorina fotografi determina se il fotografo appartiene al gruppo A o al gruppo B.

I fotografi del Gruppo A riceveranno pettorine blu scuro e il Gruppo B riceverà pettorine verde scuro.

Tutti i fotografi devono indossare le proprie pettorine assieme ai propri tesserini di accredito. Non saranno ammessi alle postazioni per fotografi senza i tesserini di accredito.

Le pettorine fotografi saranno distribuite durante il briefing che si terrà prima delle competizioni. Le pettorine saranno distribuite solo ai fotografi presenti al briefing.

Le pettorine saranno fornite per l’intero periodo dei Giochi.

Se la pettorina viene smarrita, non ne verrà fornita un’altra, e di conseguenza il fotografo perde il proprio diritto a scattare fotografie all’interno delle sedi dell’Universiade Estiva 2019.

Le pettorine presenteranno la scritta “PHOTO” e numeri identificativi. Le pettorine fotografi non possono essere trasferite a terzi.

POLICY SUL LUOGO DI LAVORO PER LE POSTAZIONI FOTOGRAFI

POSTAZIONI FOTOGRAFI

Le fotografie delle gare possono essere scattate solo da aree specificamente indicate, le postazioni fotografi. Queste postazioni sono determinate in base ai migliori angoli di ripresa, alla disposizione delle telecamere dei broadcaster, ai requisiti della sicurezza e ai regolamenti sportivi.

Le postazioni fotografi sono situate all’interno di ogni sede dell’Universiade Estiva 2019 e sono contrassegnate dalle relative scritte “PHOTO”.

Le postazioni fotografi sono divise in due categorie: A (scritta PHOTO su sfondo blu) e B (scritta PHOTO su sfondo verde).

L’accesso alle postazioni fotografi è permesso solo se accreditati per la categoria Ep e in possesso della pettorina fotografi.

Gruppo A: i fotografi hanno accesso alle postazioni fotografi delle categorie A e B, così come alle postazioni fotografi nell’area della Cerimonia di Premiazione.

Gruppo B: i fotografi hanno accesso solo alle postazioni fotografi della categoria B. Se ci sono posti disponibili nelle postazioni fotografi del Gruppo A, essi possono essere temporaneamente occupati dai fotografi del Gruppo B. Per fare ciò, una richiesta deve essere inviata al venue photo manager. Se approvata, il fotografo deve temporaneamente cambiare la propria pettorina con una che permetta l’accesso alla postazione fotografi. Al completamento del proprio lavoro, il fotografo deve immediatamente restituire la pettorina e riprendere la propria.

IMPORTANTE! La disposizione delle postazioni fotografi è soggetta a cambiamenti.  Informazioni aggiornate verranno fornite all’Infopoint presente in ogni sede.

 POLICY DEL LUOGO DI LAVORO

IMPORTANTE! L’ accesso alle postazioni fotografi è permesso solo se si è in possesso di una pettorina blu scuro o verde scuro. L’accesso alle postazioni fotografi è permesso un’ora prima dell’inizio delle gare.

Una postazione fotografi può essere occupata per non più di 5-15 minuti prima dell’inizio delle gare in base alle regole dello sport specifico.

Un fotografo che non riesce ad occupare la propria postazione entro il tempo specificato non potrà prendere posto lì. In tal caso, le fotografie possono essere scattate dai posti per gli spettatori vacanti.

I fotografi occuperanno i propri posti nelle postazioni fotografi seguendo l’ordine di arrivo in loco.

Se tutti i posti sono occupati, saranno inseriti nella lista d’attesa dal venue manager.

Alcuni sport potrebbero comportare sorteggi per i fotografi da assegnare alle postazioni fotografi.

Occupare postazioni fotografiche con borse o attrezzature è proibito. Tutti gli oggetti personali lasciati incustoditi presso le postazioni fotografi saranno considerati senza proprietario e rimossi dal servizio di sicurezza.

Solo l’attrezzatura necessaria al lavoro è permessa nelle postazioni fotografi. Le custodie per attrezzature fotografiche voluminose possono essere lasciate negli armadietti posizionati nei press centre di tutte le sedi.  In tal modo sarà possibile risparmiare spazio e permettere al più grande numero possibile di fotografi di accedere alle postazioni fotografi.

IMPORTANTE! Non è permesso lasciare le postazioni fotografi nel corso della maggior parte delle gare. Ci si può spostare solo da una postazione fotografi all’altra durante una pausa o al termine della competizione seguendo i percorsi indicati sulle planimetrie o accompagnati dal photo manager/volontari operanti nelle postazioni fotografi.

I fotografi devono sempre stare DIETRO le telecamere dei broadcaster. I fotografi non devono essere ripresi dall’obiettivo e non devono interferire nel lavoro dei cameramen.

Ai fotografi non è permesso di andare sul campo da gioco

IMPORTANTE! È proibito usare flash per scattare fotografie.

È proibito usare scalette e treppiedi (i monopiedi sono ammessi) per scattare fotografie nelle postazioni fotografi.

Si deve prestare estrema attenzione alle attrezzature fotografiche nei pressi del campo da gioco al fine di garantire la sicurezza degli atleti. I telefoni cellulari devono essere impostati su modalità silenzioso/ vibrazione.

Il consumo di alimenti è proibito nelle postazioni fotografi.

Fumare è proibito nelle postazioni fotografi ed in tutte le sedi dell’Universiade Estiva 2019.

I fotografi non devono sostare di fronte ai cartelli pubblicitari oppure nasconderli in alcun modo.

I fotografi devono evitare di indossare colori accesi e loghi di grandi dimensioni. Le calzature devono possedere suola morbida e tacchi bassi. I fotografi non possono avere attrezzature per il tifo.

IMPORTANTE! Le policy del luogo di lavoro per quanto riguarda le postazioni fotografi possono variare in base ai regolamenti sportivi. Regole specifiche per ogni sede devono essere discusse con il venue photo manager prima delle gare.

POLICY DEL LUOGO DI LAVORO PER ALTRE POSTAZIONI

I fotografi possono scattare fotografie dalle seguenti postazioni:

  • Dalle postazioni media.
  • Da qualsiasi posto vacante nelle aree spettatori: In questo caso, il fotografo deve adottare misure in modo da non interferire con la visuale degli spettatori. Se si presenta uno spettatore dotato di biglietto riportante il numero di posto occupato dal fotografo, quest’ultimo dovrà liberare il posto.
  • Scattare foto durante conferenze stampa: I fotografi possono scattare fotografie nelle sale adibite alle conferenze stampa presso tutte le sedi e nel Main Press Centre.

FOTOGRAFIE NELLA ZONA MISTA

Le fotografie nella zona mista possono essere scattate dai fotografi di entrambi i gruppi A e B. In questo caso, viene data priorità al Gruppo A e se esiste un forte interesse per un atleta nella zona mista, l’accesso per i fotografi del Gruppo B può essere limitato dal venue photo manager.

Fotografie delle cerimonie di premiazione

I fotografi del Gruppo A hanno la priorità in occasione delle cerimonie di premiazione.

Ove possibile, il venue photo manager garantirà anche l’accesso ai fotografi provenienti dai Paesi degli atleti premiati.

I fotografi possono allontanarsi per scattare fotografie delle cerimonie di premiazione solo se accompagnati dal photo manager o da volontari operanti nelle postazioni fotografi.

Fotografie negli spogliatoi

Ai fotografi non è permesso di accedere agli spogliatoi anche se su invito di atleti o di ufficiali di squadra.

Fotografie di sessioni di allenamento

È possibile fotografare sessioni di allenamento ufficiali solo su approvazione da parte dell’addetto stampa della delegazione. In questo caso, il fotografo deve inviare una richiesta al Press Centre, in quanto ai giornalisti è permesso di accedere ad una sede durante il periodo in cui non sono previste gare solo se accompagnati dal Capo del Press Centre.

USARE ATTREZZATURE FLASH

Ai fotografi non è permesso usare attrezzature flash nelle postazioni fotografi ed altre posizioni durante le sessioni di allenamento e le competizioni.

Le attrezzature flash possono essere usate durante le cerimonie di premiazione, nelle sale adibite alle conferenze stampa (eccetto il Main Press Centre), zone miste, zona spettatori al di fuori dell’area di gara.

SERVIZI PER FOTOGRAFI ACCREDITATI

POSTAZIONI DI LAVORO

I fotografi possono lavorare in postazioni equipaggiate con attrezzature da ufficio nei press centre o utilizzare postazioni di lavoro dove è possibile connettere attrezzature personali.

ARMADIETTI

Scatole metalliche dotate di serratura, istallate all’interno delle sedi, che possono essere usate per depositare le attrezzature fotografiche. La chiave può essere ricevuta dal responsabile dell’info point   presso il Press Centre della sede sportiva. Al termine della giornata, la scatola deve essere liberata e la chiave restituita.

 

PHOTO SERVICE CENTRE

Il Photo Service Centre è situato all’interno del Main Press Centre. Fornisce servizi di riparazione, configurazione e manutenzione per attrezzature fotografiche professionali. Mentre le attrezzature vengono riparate, saranno disponibili attrezzature simili a noleggio.

 

 

PORTARE STRUMENTI PER APPARECCHI FOTOGRAFICI

I tesserini di accredito per i fotografi accreditati recano il pittogramma di un martello. Questi tesserini permettono, in maniera eccezionale, di portare i seguenti strumenti e materiali di consumo dalla Lista di articoli proibiti per attività professionali:

  1. Cacciaviti, pinze universali e altri attrezzi di lavoro.
  2. Liquidi per la pulizia di lenti fotografiche e attrezzatura video (non più di 500 ml a persona).
  3. Lattine ad aria compressa per attrezzatura fotografica.
  4. Supporti per attrezzatura fotografica.
  5. Attrezzature sportive e ramponi (su richiesta del photo manager).

ETICHETTATURA APPARECCHI

Per poter trasportare e usare dispositivi elettronici radio (RED), compresi telecomandi per apparecchi fotografici e router Wi-Fi, all’interno dell’Universiade Estiva 2019, è necessario ottenere un permesso e un’etichetta speciale. La procedura dettagliata necessaria ad ottenere il permesso per usare i RED è descritta nella sezione Uso di Dispositivi Elettronici Radio (Etichettatura Apparecchi).

UTILIZZO DI FOTOGRAFIE SCATTATE DURANTE I GIOCHI STUDENTESCHI

La Federazione Internazionale Sport Universitario (FISU) detiene i diritti su tutte le fotografie scattate durante l’Universiade Estiva 2019.

IMPORTANTE! Le fotografie scattate da fotografi accreditati durante i Giochi Studenteschi possono essere utilizzate solo da media rappresentati da un fotografo accreditato e solo ai fini di pubblicazione (anche su social media, blog e altre piattaforme internet).

L’uso a scopo promozionale o pubblicitario delle fotografie scattate durante i Giochi Studenteschi è proibito, a eccezione del previo consenso scritto da parte della FISU.

 

NORMATIVA SUL LAVORO DELLE EMITTENTI NON TITOLARI DEI DIRITTI

La FISU, al di fuori delle Federazioni Italiane, detiene i diritti di trasmissione per l’Universiade Estiva 2019.

I diritti nel territorio delle Federazioni e dei Paesi del CSI sono detenuti da ANO “Direttorato Napoli 2019” (di seguito indicato come il “Direttorato”). Il Direttorato delegherà i diritti di trasmissione all’Emittente Ospite National Sports Channel LLC e a tutte le emittenti televisive che detengono diritti non esclusivi. L’Emittente Ospite genererà un segnale, trasmetterà in diretta ed effettuerà le riprese delle gare durante l’Universiade Estiva 2019, in conformità con i Minimum Requirements FISU per l’Universiade Estiva.

Solo gli enti che hanno ricevuto i diritti di trasmissione dalla FISU o dal Direttorato in un territorio specifico (titolari dei diritti) avranno il permesso di trasmettere. Altri enti (non titolari dei diritti) non avranno il diritto di trasmettere suoni o immagini video dell’Universiade Estiva 2019, incluse le gare, le Cerimonie di Apertura e Chiusura, le cerimonie di premiazione o altri eventi relativi ai Giochi Studenteschi, ad eccezione di quanto consentito nel presente documento.

I rappresentanti di emittenti televisive russe e Internazionali non titolari dei diritti verranno classificati come appartenenti al gruppo clienti Media.  I team di produzione di questi canali televisivi avranno l’accredito En. Gli operatori dei press centre e dei media universitari, che rappresentano il gruppo clienti Media, saranno inoltre considerati parte delle emittenti non titolari dei diritti; lo stesso vale per gli operatori dei servizi stampa ed altri mass media, e saranno accreditati nella categoria En.

IMPORTANTE! Oltre ai tesserini di accredito, gli operatori di ripresa avranno bisogno di pettorine speciali, recanti la dicitura PRESS. Queste pettorine saranno distribuite solo dopo il briefing, dove verranno fornite tutte le informazioni circa le possibilità di ripresa video durante l’Universiade Estiva 2019.

In conformità con l’accredito acquisito, i team di produzione di tutti gli enti privi di diritti per la trasmissione dei Giochi Studenteschi potranno accedere alle sedi dell’Universiade Estiva 2019, al Main Press Centre, all’Universiade Park, e alla sala interviste del Villaggio Atleti. L’accesso alle tribune delle sedi sarà loro consentito solo senza le apparecchiature per le trasmissioni televisive e radiofoniche, mentre potranno accedere alle restanti zone autorizzate con l’attrezzatura.

Per poter preparare il proprio materiale video, le emittenti accreditate tra quelle non titolari dei diritti riceveranno degli highlight, ovverosia clip contenenti filmati delle gare, inclusi i momenti salienti dei Giochi Studenteschi.

BRIEFING PER EMITTENTI NON TITOLARI DEI DIRITTI

Prima di iniziare a lavorare, tutti i rappresentanti accreditati appartenenti a emittenti televisive non titolari dei diritti sono tenuti a partecipare a un briefing sulle norme di lavoro durante l’Universiade Estiva 2019.

RIPRESE DELLE GARE

Solo l’Emittente Ospite e i titolari dei diritti saranno autorizzati a effettuare le riprese e trasmettere le gare dell’Universiade Estiva 2019. A tal proposito, chi non detiene i diritti non è autorizzato a:

  • Effettuare riprese video dalle tribune per i media e per gli spettatori;
  • Portare qualsiasi tipo di attrezzatura nelle tribune media;
  • Riprendere le gare dalla zona mista se questa offre una buona visuale del campo di gioco.

RIPRESE IN ALTRE ZONE

Durante l’Universiade Estiva 2019, i team di produzione delle emittenti non titolari avranno il diritto di utilizzare le proprie apparecchiature nelle aree designate, qui di seguito specificate:

  • Zona mista. Area destinata a brevi interviste con gli atleti che partecipano alle gare. Periodo lavorativo: dopo/durante ciascuna gara, secondo le regole di ciascuna disciplina. I giornalisti non possono oltrepassare la recinzione, ostruire il passaggio agli atleti, o entrare nella zona di lavoro dell’Emittente Ospite. Nel caso in cui si registri un gran numero di giornalisti, questi dovranno essere messi in lista d’attesa. I rappresentanti delle emittenti non titolari possono stare nella zona mista solo dopo l’Emittente Ospite, i titolari dei diritti, il servizio stampa dei Giochi, e i partner per le informazioni.
  • Sala Conferenza Stampa. Le conferenze stampa vanno tenute alla fine di una gara per l’assegnazione di una medaglia in ciascuna disciplina e dopo i match decisivi/critici degli sport di squadra. Dovranno iniziare 20 o 30 minuti dopo la cerimonia di premiazione o dopo alla fine della gara. A seconda delle particolarità di ciascuna disciplina, i vincitori di medaglie, gli atleti che hanno conseguito i risultati migliori da qualsiasi squadra e gli allenatori sono tenuti a partecipare alla conferenza stampa.
  • Zona spettatori al di fuori del campo di gioco.
  • Area antistante alla sede nella zona spettatori.
  • Allenamenti ufficiali (se concordato con i press-attaché o i capi delegazione).
  • L’area dell’Universiade Park.
  • Le riprese in queste posizioni da parte di operatori appartenenti a emittenti non titolari dei diritti sono permesse solo se questi sono muniti delle pettorine gialle e dell’accredito corrispondente (En).

RESTRIZIONI PER EMITTENTI NON TITOLARI DEI DIRITTI

Nelle sedi dell’Universiade Estiva 2019, ai team di produzione di emittenti televisive non titolari dei diritti sarà proibito:

  • Creare interferenze sui segnali TV generati dall’Emittente Ospite;
  • Usare droni mentre si effettuano le riprese;
  • Trasmettere e/o riprendere le gare attraverso dispositivi di trasmissione, compresi i cellulari;
  • Usare attrezzature elettroniche radio prive di etichette o dispositivi ad alta frequenza;
  • Connettere le proprie attrezzature al RTBS (Sistema Radiotelevisivo) e/o al sistema di alimentazione delle sedi;
  • Accedere all’IBC (International Broadcasting Centre) e alle posizioni assegnate alle emittenti (comprese le postazioni dei telecronisti);
  • Registrare all’interno dei checkpoint;
  • Registrare in qualsiasi delle aree/zone qui proibite.

PROCEDURA PER LA FORNITURA DI HIGHLIGHT E TERMINI DI UTILIZZO

Ai canali televisivi accreditati verranno forniti highlight giornalieri delle gare per creare notizie da usare in programmi da mandare in onda. Gli highlight sono in formato audiovisivo, e includono i momenti più memorabili delle gare con suoni naturali e senza commentario.

Gli highlight saranno creati e forniti dall’Emittente Ospite. I collegamenti ai contenuti saranno disponibili nel sistema informativo, ad es., un servizio speciale al quale possono accedere solo i giornalisti accreditati per l’Universiade Estiva 2019.

IMPORTANTE! Gli highlight (fino a 26 minuti) dovranno essere forniti due volte al giorno: alle 05:35 e alle 12:05 ora locale (con possibili modifiche all’orario a seconda della programmazione sportiva).

Di seguito i termini di utilizzo applicabili:

  • Gli highlight dovranno essere utilizzati nel rispetto rigoroso di queste Regole.
  • Gli highlight dovranno essere usati solo per la divulgazione di notizie e solo durante la programmazione regolare di telegiornali, con i nuovi elementi come contenuto predominante.
  • Gli highlight dovranno essere usati nei notiziari come stabilito nei seguenti termini e condizioni:
  • Gli highlight potrebbero apparire in non più di 7 notiziari al giorno;
  • Non più di 3 minuti della durata totale degli highlight possono essere mostrati in ciascun notiziario;
  • I notiziari che usano gli highlight devono essere separati da un intervallo di tempo non inferiore ai 30 minuti;
  • Un notiziario può mostrare non più di un terzo di qualsiasi evento particolare, e la durata non deve superare i 30 secondi (il valore più piccolo dei due è quello restrittivo). Se un evento dura meno di 15 secondi, può essere mostrato nel notiziario nella sua interezza.
  • Il progresso e il risultato degli eventi rappresentati negli highlight non devono essere cambiati.
  • Gli highlight possono essere usati per trattare eventi solo entro 48 ore dalla fine della giornata di gara interessata, così da evitare che gli spettatori ricevano informazioni ingannevoli sugli eventi. Detto questo, alla scadenza di tale periodo, gli elementi possono essere resi disponibili nei servizi di archivio dei media accreditati, e il video può essere utilizzato anche se designato come Archivio.
  • Ogni trasmissione video dagli Highlight riporterà un riferimento al Comitato Organizzatore. Il seguente riferimento dovrà essere visibile sullo schermo per tutta la durata del video: “Video per gentile concessione del Direttorato Napoli 2019”.
  • Gli Highlight non possono essere forniti a terzi.
  • I notiziari che utilizzano qualsiasi tipo di materiale non possono essere pubblicizzati come programmi dell’Universiade Estiva 2019, e gli highlight non possono essere utilizzati con l’obiettivo di promuovere o pubblicizzare notizie o altri programmi di qualsiasi canale televisivo.
  • Né pubblicità, né qualsiasi altro tipo di messaggio pubblicitario devono apparire durante la trasmissione degli highlight (né come immagine sovrapposta sullo schermo, né come figura separata).

RICHIESTE MEDIA

Informazioni utili sull’Universiade Estiva 2019 verranno pubblicate sul sistema informativo per i rappresentanti dei media accreditati nella Sezione Documenti.

IMPORTANTE! Qualsiasi informazione aggiuntiva relativa alla 30° Universiade Estiva 2019 dovrà essere fornita su richiesta dal “Direttorato Napoli 2019”. Per presentare una richiesta, i giornalisti dovranno contattare di persona l’infopoint presso i press centre delle sedi e il Main Press Centre o inviare loro una e-mail all’indirizzo [email protected].

Tali richieste devono contenere nome e cognome del giornalista, il nome dell’organizzazione di appartenenza, il tipo di media, il paese di provenienza e i dettagli di contatto. Le richieste saranno controllate in inglese e in italiano. Il limite per il controllo dovrà essere di 24 ore.

 

INTERVISTE FACCIA A FACCIA CON GLI ATLETI

IMPORTANTE! Per intervistare gli atleti e gli allenatori faccia a faccia, i giornalisti devono contattare in prima persona i rappresentanti di squadra e accordarsi sul luogo e sull’orario d’incontro.

 

SALE PER LE INTERVISTE

Le sale dedicate alle interviste dovranno essere rese disponibili al Main Press Centre e nel Villaggio Atleti per tutti coloro che desiderano intervistare i partecipanti all’Universiade Estiva 2019. Possono essere usate da qualsiasi giornalista accreditato, ma dovrà essere prenotata in anticipo.  Per effettuare la prenotazione è necessario che il giornalista contatti il manager dell’infopoint presso qualsiasi press centre e riempire un modulo di richiesta. Le sale verranno messe a disposizione su richiesta, secondo il principio “primo arrivato, primo servito”.

IMPORTANTE! Quando ci si prepara per un’intervista, il giornalista deve assicurarsi che il proprio interlocutore sia stato accreditato per l’Universiade Estiva 2019 e che abbia accesso alla sede di pertinenza.

Solo un rappresentante di una delegazione sportiva che ha accesso alla zona internazionale del villaggio sarà invitato lì per un’intervista (il tesserino di accredito deve recare la lettera «I»).

Per accedere al Main Press Centre, il tesserino di accredito dell’interlocutore dovrà recare la lettera “P”. se non vi è alcun livello di accesso di questo tipo, una richiesta va presentata all’infopoint nel MPC per distribuire un pass giornaliero all’interlocutore (la richiesta dovrà essere presentata almeno 24 ore prima dell’intervista).