Napoli 2019 all’evento “Eccellenze Campane”

Questa mattina al Mann, il Museo Archeologico di Napoli si è svolto l’evento promosso dall’agenzia Ansa “Raccontare l’eccellenza”. Tra i presenti anche il Commissario Straordinario per Napoli 2019 Gianluca Basile. Durante la conferenza si è anche parlato dell’offerta di una possibile collaborazione del Museo Archeologico con Napoli 2019. ”Una mostra sullo sport nell’antichità, la disponibilità a prestare alcuni reperti museali da esporre, ed un impegno a pubblicizzare al meglio le bellezze della Campania nei luoghi chiave della città”. L’annuncio è arrivato dal direttore del Mann, Paolo Giulierini. “Come museo – ha proseguito Giulierini – riteniamo importante essere partecipi non solo della vita culturale ma anche di quella sociale. Vogliamo combattere la battaglia in prima persona perchè non c’è bellezza senza equità e noi non possiamo rimanere arroccati nella torre d’avorio. In questo senso guardiamo anche allo sport e all’Universiade. Lo sport era presente anche nell’antica Grecia e nel nostro museo raccogliamo tantissime testimonianze dell’attività sportiva di quei tempi. In più occasioni – ha proseguito – degli scavi per la metropolitana, è emerso a Napoli il tempio dei Giochi Isolimpici, che avevano la velleità di essere una versione italiana delle Olimpiadi greche per dire che lo sport ha sempre fatto parte di questa città sin dall’antichità.. Ecco perché come museo saremo ben lieti di collaborare per la riuscita delle Universiadi e per esaltare le bellezze di questa regione”.

“Accolgo con grande soddisfazione la disponibilità del museo Mann a stare al nostro fianco per mettere in mostra, attraverso le Universiadi, le eccellenze della Campania” – ha dichiarato il Commissario Straordinario per Napoli 2019 Gianluca Basile – Ce la stiamo mettendo tutta  per una edizione dei Giochi che sarà tra le più partecipate di sempre. Moltissimi paesi si sono già iscritti e siamo pronti a dare agli atleti l’ospitalità di rilievo che solo una regione come la Campania, con le sue bellezze, è in grado di dare”. L’Universiade sarà anche un grandissimo volano in termini di incoming turistico: “Stiamo ricevendo tantissime richieste dall’estero – ha proseguito Basile – Il villaggio degli atleti, tra l’altro, è vicino al museo e dunque una visita sarà d’obbligo per tutti”.

L’intervista al Commissario Straordinario Gianluca Basile

By |2019-02-04T18:14:48+00:00febbraio 2nd, 2019|News, news_EN, Top Home|