Protocollo d’intesa ARU – ATENEI della Campania.

 

L’Agenzia Regionale Universiadi ARU2019 ha avviato, e sta definendo nei dettagli, diversi protocolli d’intesa con gli Atenei Campani per coinvolgere studenti e neo laureati nell’organizzazione dell’ Universiade Napoli 2019.

A tal proposito, l’ARU ed il Comitato Universitario Regionale CUR, presieduto dal Rettore dell’Università del Sannio Filippo de Rossi, hanno promosso la sottoscrizione di protocolli d’intesa con le Università Campane per istituire tirocini curriculari per gli studenti ed extracurriculari per neo laureati, volti a realizzare un’esperienza formativa e lavorativa all’interno del Comitato Organizzatore della Manifestazione.

“E’ stato raggiunto un obiettivo importante che consente di coinvolgere fattivamente gli studenti ed i neo laureati nell’Evento fin da subito, consentendogli una formazione ed una crescita graduale che vada di pari passo con l’avvicinarsi dell’appuntamento principale del 2019” – quanto dichiarato dal Direttore Generale dell’ARU Gianluca Basile, consapevole dell’importanza della sinergia raggiunta, che aggiunge - “Il ringraziamento va al Presidente del CUR Filippo de Rossi, promotore del progetto, al Rettore della Federico II Gaetano Manfredi, Presidente della CRUI, al Rettore dell’ Orientale Elda Morlicchio, al Rettore della Parthenope Alberto Carotenuto, al Rettore della Vanvitelli Giuseppe Paolisso, al Rettore del Suor Orsola Benincasa Lucio d’Alessandro, nonché ai Professori Valeria Micillo, Armando Cartenì e Nicola Fontana per la proficua collaborazione e la continua disponibilità dimostrataci”.

A breve, saranno operativi nelle sedi dell’ ARU i neo laureati selezionati dall’ Orientale e, prossimamente, entreranno nell’organico anche ingegneri ed architetti provenienti dalle sedi di Federico II, Vanvitelli, Unisannio e Parthenope.