Si è svolto il giorno 17 Novembre 2017 l’incontro presso la sede dell’ARU2019 con il gruppo di lavoro del Comune di Napoli diretto dalla dott.ssa Gea Vaccaro per la consegna dei primi progetti esecutivi di riqualificazione degli impianti sportivi della città di Napoli. Sono stati consegnati i progetti di riqualificazione dei campi di calcio dell’Ascarelli, di San Pietro a Patierno e dei Caduti di Brema. E’ stato consegnato anche il progetto di riqualificazione della pista di atletica dello Stadio San Paolo. I progetti saranno ora sottoposti dall’ARU2019, con celerità, al parere delle competenti federazioni sportive; saranno, contemporaneamente, predisposti gli atti di gara per l’appalto dei lavori progettati. Aggiornamento al 30 novembre per la consegna di altri progetti di riqualificazione riguardanti la Città di Napoli.

Incontro presso la sede dell’Agenzia anche con il revisore dei conti dott. Pasquale Ricci (nominato dalla Regione Campania con Decreto n. 208 del 18/5/2017), a cui è stato richiesto, in aggiunta alle ordinarie verifiche di competenza, una specifica ed ulteriore verifica con report finale sulla legittimità e correttezza di tutte le spese dell’Agenzia.
Il provvedimento si è reso necessario anche a seguito delle notizie di stampa su presunti sprechi dell’Agenzia con diffusione di importi per spese effettuate esclusivamente per le attività e gli eventi obbligatori posti a carico del comitato organizzatore dal contratto di assegnazione delle Universiadi, diverse da quelle risultanti in Bilancio ed effettivamente sostenute.

La Direzione Generale